Crypto Engine: è una truffa o funziona? Opinioni [2021]

Esistono moltissime alternative per fare trading di criptovalute e con l’avvento delle piattaforme digitali, sono aumentate a dismisura le possibilità per investire in autonomia.

Tuttavia accanto a modalità trasparenti e sicure, come quelle offerte dai maggiori broker online, è possibile trovare servizi che promettono grandi guadagni senza alcuno sforzo, come ad esempio Crypto Engine.

Bisogna sapere infatti che dietro a queste piattaforme si possono celare tentativi fraudolenti, dai quali è bene imparare a tenersi alla larga. Come abbiamo detto tra questo spiccano qui servizi che affermano di garantire grandi entrate economiche, senza dover lavorare o attenersi ad una strategia.

Queste proposte non corrispondono mai alla realtà e, il più delle volte, nascondono meccanismi che puntano a sottrarre denaro agli iscritti. Per questo motivo è necessario conoscere le caratteristiche delle piattaforme a cui ci si affida per investire online.

In ogni caso in questa guida cercheremo di conoscere il funzionamento di Crypto Engine, se effettivamente rappresenta una truffa e quali sono le opinioni che è possibile trovare online a proposito di questo servizio.

Per fare trading sulle criptovalute è consigliabile sfruttare le piattaforme CFD come ad esempio eToro (trovi qui il sito ufficiale) che offre il trading sulle principali criptovalute in circolazione.

Per saperne di più sui servizi di eToro potete visitare il sito ufficiale qui.

Crypto Engine è una truffa?

Quando ci si avvicina al trading online, soprattutto quando si è alle prime armi, è facile imbattersi in servizi poco trasparenti, come ad esempio Crypto Engine.

In particolare questa piattaforma, focalizzata sul settore delle criptovalute, offre ai suoi utenti la possibilità di guadagnare con i Bitcoin, affermando che non sono necessarie conoscenze specifiche.

Questo è vero solo in parte, perché se esistono piattaforme che permettono di guadagnare senza avere abilità specifiche, è sempre necessario avere una conoscenza dell’asset d’investimento e delle dinamiche del mercato.

Solo così infatti è possibile investire in sicurezza, appoggiandosi a piattaforme trasparenti e capaci di tutelare gli utenti. Ovviamente però esistono diversi strumenti che permettono anche ai trader principianti di fare trading, come il copy trading o le varie modalità demo presenti sulle varie piattaforme di trading.

Crypto Engine è una truffa?

Di conseguenza possiamo affermare con sicurezza che non esistono sistemi infallibili per arricchirsi col trading e Crypto Engine è uno dei tanti servizi che fanno leva sull’avidità degli utenti.

C’è da dire però che questa piattaforma utilizza un’innovativa tecnologia di trading, che permette di facilitare le operazioni di trading, ma è davvero così semplice e redditizio?

Secondo quanto affermato da Crypto Engine il software dovrebbe analizzare i mercati e evidenziare le possibili opportunità di profitto. A questo punto dovrebbero essere generati dei segnali, che permetterebbero al trader di operare in modo profittevole. Tuttavia molto spesso i segnali e le “occasioni di guadagno” si rivelano investimenti che non generano profitto, ma si risolvono con un nulla di fatto.

Con questo non vogliamo dire che i segnali non funzionano. Ci sono ad esempio i segnali di trading offerti da OBRinvest che sono realizzati da professionisti e funzionano con una affidabilità superiore all’80%.

E’ evidente che parliamo di un broker OBRinvest affidabile e sicuro.

A questo si devono poi aggiungere le tante testimonianze di personaggi famosi, che affermano di aver guadagnato con i Bitcoin. Proprio qui si nasconde la truffa di Crypto Engine, visto che non si parla mai di guadagni ottenuti con Crypo Engine, ma solo di profitti derivati da Bitcoin.

Possiamo quindi affermare con una certa sicurezza che Crypto Engine non è altro che un broker illegale, non regolamentato e a cui mancano le dovute autorizzazioni, senza considerare che non esistono prove tangibili di effettivi guadagni, ma solo utenti insoddisfatti che lamentano ingenti perdite di capitale.

Broker regolamentati per investire in criptovalute

Qui di seguito, invece, vi presentiamo dei broker legali e sicuri ma sopratutto regolamentati che sono i più usati in Italia per comprare criptovalute:

BROKER
CARATTERISTICHEVANTAGGIISCRIZIONE
Social trading, copy trading
66% dei conti al dettaglio perde soldi
Copy fundsISCRIVITI
Servizio CFD
72% dei conti al dettaglio perde soldi
Conto demo illimitatoISCRIVITI
Spread bassi, CFDSocial trading, AutotradeISCRIVITI
Bonus da 25€Conti Zero spreadISCRIVITI
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 67-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.

Come funziona Crypto Engine

Anche se non si può affermare con totale certezza che Crypto Engine sia una truffa, è comunque possibile analizzare il suo funzionamento, per capire se funzioni davvero o no.

In primo luogo possiamo dire che gli ingenti guadagni promessi dalla piattaforma non saranno mai raggiunti, non tanto per le capacità degli utenti, ma piuttosto per le caratteristiche di Crypto Engine.

Infatti uno dei maggiori sospetti relativi a questa piattaforma è che, dopo aver depositato il capitale iniziale, non si ottengono guadagni dalle operazioni. In realtà è molto probabile che ci si trovi difronte ad un sito vetrina, che in realtà fa riferimento ad una piattaforma offshore, e ovviamente non autorizzata.

In particolare possiamo dire che, il sistema di trading promosso da Crypto Engine in realtà nasconde un sistema piramidale, ossia un sistema che prevede:

un’iscrizione alla piattaforma composta da una quota fissa

l’obbligo di un deposito di 250 Euro, che nonostante le promesse non verrà mai restituito

la promessa di guadagni elevati e fissi, senza il minimo impegno

Chiaramente nel mondo del trading o degli investimenti non esistono sistemi che permettono di guadagnare cifre fisse e senza impegno.

Di conseguenza il consiglio è quello di diffidare da piattaforme come Crypto Engine che, oltre a nascondere meccanismi poco trasparenti, non possiedono autorizzazioni e regolamenti necessari ad operare.

Perché le criptovalute non sono una truffa

Quando si parla di criptovalute si fa riferimento a un vero e proprio strumento finanziario o meglio a monete decentralizzate, ossia non controllate da Governi o istituti di credito.

Le valute digitali, soprattutto in questo ultimo periodo, hanno visto un’esplosione e il mondo della finanza si sta chiedendo come introdurre nel modo migliore questi strumenti. T

uttavia possiamo affermare con certezza che le criptovalute non rappresentano una truffa, ma piuttosto un asset d’investimento volatile e che subisce oscillazioni molto repentine.

Di conseguenza riuscire ad interpretare un mercato come questo può essere complicato, soprattutto se non si conoscono bene le dinamiche dell’asset di riferimento, o ci si lancia ad operare senza la preparazione necessaria. In ogni caso possiamo affermare che, per investire in criptovalute in modo sicuro, l’alternativa migliore è quella di affidarsi a piattaforme autorizzate e regolamentate da enti di controllo come CONSOB e CySEC.

Infatti che si tratti di exchange o di piattaforme di trading online, se volete evitare truffe e ingenti perdite di denaro ricordate di controllare la presenza di questi documenti. Solo così avrete la certezza di affidarvi ad un servizio trasparente, in grado di offrire gli strumenti giusti all’utente e che abbia un alto livello di sicurezza e tutela del consumatore.

Ecco alcuni exchange affidabili che potete usare con sicurezza:

EXCHANGE
CARATTERISTICHEVANTAGGIISCRIZIONE
Più semplice da usarePrincipali criptovaluteISCRIVITI
PIù grande exchangeNumerose criptovaluteISCRIVITI
App facile da usareCarta VISA e tante cryptoISCRIVITI
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 67-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.

Investire seriamente con le piattaforme CFD

Una delle migliori alternative d’investimento, soprattutto quando si parla di trading online, è rappresentata dalle piattaforme CFD.

Tramite questi particolari servizi sarà possibile investire su strumenti derivati, che replicano l’andamento dell’asset di riferimento. Stiamo parlano proprio dei CFD, o contratti per differenza, che semplificano le modalità d’investimento, facilitando anche le operazioni su settori come quello delle criptovalute.

A questo proposito possiamo dire che, grazie ai broker CFD online, non bisognerà necessariamente dotarsi di potenti tecnologie per iniziare a fare mining sui blocchi crittografici.

Al contrario i CFD permettono agli investitori di operare sulle valute digitali, esattamente come un qualsiasi altro asset d’investimento, senza dover per forza comprare direttamente quello strumento. Infatti potrete affidarvi ad una delle maggiori piattaforme di trading online, operando sui CFD, senza dover per forza gestire un wallet virtuale.

Oltre a queste caratteristiche, scegliere di investire in CFD o piattaforme di trading online, offre diversi vantaggi, rimo tra tutti la possibilità di non dover eseguire un’attivazione preliminare.

Infatti quando ci si collega ad una di queste piattaforme potrete evitare di registrare un account su un Exchange e creare un portafoglio digitale per conservare i propri strumenti, aspetti fondamentali per chi compra direttamente criptovalute.

Ma soprattutto potrete evitare di prendere tutta una serie di misure di sicurezza per garantire le proprie criptovalute. Questo perché le maggiori piattaforme di trading possiedono alti standard di sicurezza e sono autorizzate e regolamentate da enti di controllo.

Inoltre possiamo sottolineare come utilizzare una piattaforma di trading sia estremamente semplice, purché si tenga conto di affidabilità, presenza di certificazioni e regolamentari, e costi della piattaforma.

In generale i broker CFD hanno costi di commissione estremamente contenuti e spread bassi, proprio perché si tratta di un investimento legato al cambiamento di valore di un asset nel tempo. Un altro grande vantaggio offerto dai broker di trading online è la possibilità di moltiplicare il proprio capitale, o gli eventuali profitti, avvalendosi della leva finanziaria e soprattutto la presenza di investimenti minimi, davvero molto contenuti.

Infatti se avete deciso di iniziare utilizzando un broker online, allora dovete sapere che potrete iniziare ad operare anche con piccoli capitali. Alcune piattaforme permettono di iniziare anche con soli 10 Euro, ma in ogni caso il deposito minimo richiesto va dai 100 ai 300 Euro, a seconda della piattaforma.

Come potete notare si tratta di cifre piuttosto contenute, soprattutto se paragonate alle modalità dell’investimento tradizionale, dove era necessario appoggiarsi a banche o intermediari, che avevano costi molto più alti.

Investire in criptovalute con eToro

Se avete deciso di investire od operare sull’asset delle criptovalute la cosa migliore da fare è affidarsi ad una piattaforma di trading autorizzata e regolamentata.

Online sono disponibili molti broker in grado di fornire questo tipo servizio e garantire alti standard di sicurezza, e tra i più diffusi troviamo sicuramente eToro. Bisogna però ricordare che il trading di criptovalute, o il loro acquisto, sono tematiche che ancora devono essere regolamentate sia in Italia che in Unione Europea.

Ciononostante se volete fare trading e guadagnare dalle oscillazioni di questo asset potete affidarvi al broker online eToro.

Questa piattaforma è dotata di una licenza per i servizi di trading, valida anche per mercati come il Forex, le azioni, le materie prime o gli ETF. Affidarsi a eToroperò offre anche diversi vantaggi come la possibilità di investire trami PC e smartphone, il deposito minimo di 200 Euro e funzionalità come il Copy Trading, Social Trading e conto demo.

Nel primo caso sarà possibile copiare la strategia applicata da trader più esperti in modo da iniziare subito a guadagnare e, al tempo stesso, imparare i segreti degli utenti più esperti.

Mentre il conto demo vi permetterà di provare ad investire con un capitale virtuale di 100.000 dollari. In questo modo sarà possibile affinare le tecniche di trading, senza correre il rischio di perdere denaro. Infine vediamo il Social Trading, una sezione simile ad un forum dove scambiare opinioni su asset e investimenti.

Qui potrete discutere con utenti più esperti, capire meglio come funzionano i diversi mercati e ottenere più consapevolezza del settore. Per quanto riguarda le criptovalute su eToro, oltre ai Bitcoin, sono disponibili anche Ethereum, Litecoin, e Ripple ed è possibile sia acquistare direttamente cripto, che fare trading sui CFD.

Inoltre se siete in possesso del wallet eTorox potete decidere di trasferire nel portafoglio le criptovalute che avete acquistato.

Potete iniziare a fare trading di criptovalute su eToro cliccando qui.
66% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Trading crypto con i CFD di Plus500

Altro broker molto diffuso è Plus500, anch’esso molto valido e autorizzato, rappresenta una delle migliori alternative a Crypto Engine.

Presenta alcune differenze con eToro, come la possibilità di negoziare sugli asset solo tramite CFD. Non è quindi possibile acquistare direttamente Bitcoin su Plus500, ma solo investire sulle oscillazioni del valore della criptovaluta.

Questo significa che, pur non possedendo lo strumento che state negoziando, potrete ottenere guadagni o perdite dalle variazioni registrate dal prezzo del Bitcoin. Ma anche senza l’opzione di acquisto su Plus500 sono presenti moltissimi asset di investimento tra cui scegliere.

I vantaggi legati alla scelta di un broker come Plus500 sono la presenza di regolamentazioni, spread molto competitivi, possibilità di investire sia tramite PC che con App.

Potete iniziare a fare trading di criptovalute su Plus500 cliccando qui.
72% dei conti al dettaglio CFD perde denaro.

Investire sulle criptovalute con OBRinvest

OBRinvest è una delle piattaforme di trading più sicure e affidabili per comprare e vendere asset finanziari di tutti i tipi, comprese diverse tipologie di criptovalute. questo broker di trading è particolarmente apprezzato dai trader alle prime armi, soprattutto per l semplicità di utilizzo e per l’interfaccia intuitiva.

Chi sceglie di iscriversi ad OBRinvest, oltre a non dover sostenere costi o commissioni, potrà richiedere subito l’assistenza gratuita telefonica di un esperto di trading.

Questa persona aiuterà l’utente e sarà i grado di fornire utili consigli ed indicazioni per portare avanti le operazioni di trading nel migliore dei modi. Ma i vantaggi di OBRinvest non finiscono qui, perché su questo broker sarà possibile investire sulle criptovalute grazie al sistema di segnali di trading presente sulla piattaforma.

Insomma degli analisti invieranno agli utenti del broker dei veri e propri segnali, ossia delle notifiche, in tempo reale ogni qualvolta individueranno un’opportunità d’investimento. A questo proposito possiamo dire che circa il 70% dei segnali finisce per centrare l’obiettivo, di conseguenza esiste un vero beneficio dal punto di vista dell’investitore.

Inoltre si tratta di un servizio completamente gratuito e di grande aiuto per muoversi nel mercato delle criptovalute.

Potete iniziare a fare trading di criptovalute su OBRinvest cliccando qui.
78,15% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Crypto Engine truffa: le false testimonianze VIP

Se ancora non siete convinti che Crypto Engine in realtà nasconde una truffa, per dissipare ogni dubbio posiamo prendere in considerazione le recensioni.

In particolare, quelle rilasciate da utenti e trader, indicano che dopo aver eseguito il deposito iniziale di 250 Euro, non solo non si ottengono guadagni, ma la cifra versata non può più essere recuperata in alcun modo.

Possiamo dire con certezza che online non esistono commenti o recensioni positive collegate a questo servizio, visto che tutti quelli che hanno scelto di utilizzarlo non hanno più recuperato le somme depositate e, soprattutto, non hanno mai ottenuto i risultati promessi. Ma non finisce qui.

Infatti, come molti altri servizi ingannevoli (ad esempio i più noti Bitcoin Code o Bitcoin Future) , anche Crypto Engine ha utilizzato volti di personaggi famosi, per promuovere i suoi sedicenti servizi di trading.

In questo caso il “testimonial” utilizzato da Crypto Engine per promuoversi è stato Antonino Cannavacciuolo che, secondo la piattaforma, sarebbe un trader molto attivo che si avvale spesso e volentieri dei servizi offerti da Crypto Engine.

In realtà lo chef stellato non ha mai avuto niente a che fare né con la piattaforma, né col trading in generale. per cui ci troviamo nuovamente di fronte ad una pubblicità ingannevole, creata ad arte, magari con un fotomontaggio, per convincere più persone possibile della genuinità dei servizi.

Chiaramente, nella realtà dei fatti, le cose non stanno così e molto spesso strumenti del tutto simili a Crypto Engine sono promossi in maniera illegale, avvalendosi dell’ausilio di nomi famosi o altisonanti, ma in realtà raccontano guadagni e risultati completamente inventati.

Domande frequenti su Crypto Engine

Cos’è Crypto Engine?

Crypto Engine è una delle tante piattaforme di trading automatico che è possibile trovare online. In particolare possiamo dire che si tratta di un sistema basato su un’intelligenza artificiale che, secondo quanto affermato dalla piattaforma, individua le operazioni più profittevoli e le evidenzia al trader.

Come funziona Crypto Engine?

Come abbiamo visto Crypto Engine si basa su un sistema che, a seguito di un deposito di 250 Euro, permette di ottenere segnali e garantisce guadagni fissi. Tuttavia il metodo utilizzato da questo servizio punta ad alimentare il sogno di facili guadagni, che il più delle volte colpisce utenti meno esperti o alle prime armi.

Crypto Engine è una piattaforma legale?

No. Crypto Engine, come molti servizi che promettono guadagni fissi senza impegno, in realtà nasconde una struttura piramidale e un meccanismo non diverso da una truffa. A questo proposito possiamo vedere come Crypto Engine non possegga né le autorizzazioni, né i permessi per operare in Italia e in Europa.

Investire in Crypto Engine ha dei costi?

Il sistema adottato da Crypto Engine, che in realtà nasconde una struttura piramidale, richiede ai suoi iscritti di eseguire un versamento fisso di 250 Euro, necessario per portare avanti le prime operazioni. In realtà la cifra versata viene trasferita ad un conto offshore e non è più possibile recuperarla.

Esistono delle alternative a Crypto Engine?

Ovviamente esistono molte alternative a Crypto Engine che si distinguono per alti standard di sicurezza, affidabilità ed efficienza. Tra queste alternative possiamo sicuramente trovare piattaforme di trading come eToro, Plus500 e OBRinvest, che offrono la possibilità di utilizzare un conto demo e di investire su diversi asset d’investimento e strumenti, come i CFD.

Crypto Engine

Conclusioni

Come abbiamo potuto notare dall’analisi che abbiamo portato avanti, quasi tutti i fattori indicano che Crypto Engine in realtà nasconde una truffa, o comunque un meccanismo piramidale e molto poco trasparente.

In generale però possiamo dire che tutti i siti e i servizi che promettono guadagni elevati, fissi e senza fare il minimo sforzo, sono senza alcun dubbio delle truffe. Infatti per quanto il mondo del trading possa essere semplice, è comunque necessario avere una conoscenza abbastanza profonda del mercato su cui si andrà ad investire e della piattaforma che si utilizzerà.

Tuttavia se siete utenti alle prime armi non dovete temere perché online esistono molte piattaforme che offrono corsi, formazione e simulazioni, in modo totalmente gratuito. Infatti broker come eToro, Plus500 od OBRinvest, mettono a disposizione dei trader grafici, indici e la possibilità di aprire un conto demo per affinare la strategia con denaro virtuale, prima di iniziare a fare sul serio.

In ogni caso anche se le maggiori piattaforme di trading offrono alti standard di sicurezza, è comunque fondamentale considerare una percentuale di rischio. Dopotutto stiamo sempre parlando di investimenti e di speculazioni sul mercato, che segue le sue oscillazioni e variazioni e che non può assolutamente essere controllato.

Perciò è sempre meglio diffidare da servizi che promettono guadagni fissi incredibili.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here