Terra Luna piano di rinascita? Binance e Buterin chiedono più trasparenza

In questi giorni, gli utenti dell’exchange Binance sono rimasti allarmati dal fatto che la società potesse investire in Terra LUNA, dato che il progetto ha addirittura definito la piattaforma di scambio una dei suoi più grandi investitori.

Per gettare acqua sul fuoco, il fondatore nonché attuale Ceo di Binance, Changpeng Zhao, in arte “CZ”, ha chiarito la posizione dell’Exchange mediante una serie di tweet.

In effetti, Zhao ha scritto ciò che gli utenti di Binance volevano leggere, e cioè che si tratta di notizie infondate. Del resto, gli investitori di Binance erano preoccupati dal fatto che la società volesse investire su un progetto che ha subito un crollo drammatico, perdendo quasi tutto il proprio valore.

Terra LUNA era riuscita a imporsi come quinta criptovaluta per capitalizzazione di mercato. Passando nei primi 15 giorni del mese di maggio da circa 74 dollari americani a €0.0001612. Al momento della scrittura si colloca così 212ma per capitalizzazione di mercato.

Terra Luna e Binance

Binance è uno degli exchange più importanti del mondo.

Offre la possibilità di negoziare su centinaia di criptovalute oltre ad avere moltissimi servizi come Launchpad e Launchpool. Fornisce anche una carta di crediti e vari servizi di earning

Puoi aprire il tuo account su Binance da qui.

Binance e Terra LUNA: come stanno le cose

CZ ha dato vita ad una serie di tweet domenica 15 maggio, come si confà quando si comunicano cose importanti su Twitter. In uno di questi, forse il più significativo, ha scritto:

Binance non ha partecipato al 2° round di raccolta fondi di Luna né abbiamo acquisito UST.

Binance Labs ha investito 3 milioni di dollari in Terra (la blockchain di livello 0) nel 2018. UST è arrivato molto più tardi rispetto al nostro investimento iniziale

CZ ha poi ammesso che anche se la notizia fosse vera, non sarebbe stato un problema, giacché “Binance Labs ha investito in centinaia di progetti negli ultimi 4 anni, inclusi scambi di “concorrenti” e molte blockchain “concorrenti”. Alcuni di loro sono caduti nel dimenticatoio, ma alcuni hanno avuto un enorme successo. È così che funzionano gli investimenti”.

Comunque, fatto sta che Binance ha deciso di rimuovere le opzioni relative a Terra LUNA e UST dal suo exchange. Il che quindi conferma il disinteresse dell’Exchange verso Terra Luna e anzi, addirittura la volontà di distaccarsi da essa. Ecco come ha spiegato questa scelta, sempre su Twitter:

Vorrei vedere da loro una maggiore trasparenza. Molto di più! Comprese specifiche transazioni on-chain (txids) di tutti i fondi. Affidarsi all’analisi di terze parti non è sufficiente o accurato. Questa è la prima cosa che sarebbe dovuta accadere.

Non ho sempre ragione, ma la mia prospettiva è: i fallimenti possono accadere. Ma quando succedono, la trasparenza, la comunicazione rapida e l’assunzione di responsabilità nei confronti della comunità sono estremamente importanti”.

Infine, CZ non ha disdegnato un augurio affinché Terra Luna, che sembrava così solido e promettente, possa tornare ad esserlo:

Spero solo che i team di progetto possano risorgere dalle ceneri e ricostruire tutto in modo corretto e sensato. Indipendentemente dalle mie opinioni personali o dalla soluzione scelta alla fine, saremo sempre qui per supportare la comunità in ogni modo possibile”.

Puoi consultare la nostra guida su Binance con un video tutorial che ne spiega il funzionamento.

Terra Luna tornerà su Binance?

Il crollo di Terra Luna è dovuto a due fattori:

  • il meccanismo alla base di Terra e della sua stablecoin
  • il panic-selling

Anchor Protocol, il conto di risparmio ad alto interesse di Terra, ha costantemente ridotto le tariffe che offriva ai titolari per depositare UST (Staking). Ciò che era iniziato al 20% è finito per ridursi da marzo all’1,5%.

Con i tassi di interesse previsti in calo, il caso d’uso numero uno di UST ha iniziato a vacillare. Il 23 aprile 2022, più del 72% di tutta la UST in circolazione era rinchiusa ad Anchor. Un accentramento rivelatosi letale.

Riuscirà mai Terra Luna a riprendersi e così tornare in auge e magari pure sull’Exchange Binance? Difficile da dirsi, in effetti il progetto è molto interessante e potrebbe farlo, ma secondo molti esperti ci vorrà molto tempo per riprendere il prezzo di cui godeva fino a fine aprile.

Occorreranno diversi fattori, come un rilancio dovuto alla stessa piattaforma Anchor, ma, soprattutto un rialzo dovuto ad un ritrovato interesse degli investitori che potrebbero trovare interessante acquistarlo ai prezzi di oggi con la speranza di rialzi futuri. Del resto, Luna è utilizzato in molte applicazioni e ciò lascia ben sperare per il futuro

Il fondatore di Terraform Labs, Do Kwon, ha detto, tra le altre cose:

L’ecosistema Terra è uno dei più vivaci nel settore delle criptovalute, con centinaia di team appassionati che creano applicazioni che definiscono la categoria all’interno… Il ritorno alla forma di Terra sarà uno spettacolo da vedere”.

Crollo Terra Luna, Vitalik Buterin chiede tutele per piccoli investitori

Chi vivrà, vedrà. E forse investirà. Intanto, anche Vitalik Buterin, co-fondatore di quel gioiello chiamato Ethereum, ha detto la sua a mezzo Twitter. Ritenendo che in caso di rimborsi andrebbero tutelati prima i piccoli risparmiatori.

Sebbene il russo-canadese non abbia esplicitamente esortato alla regolamentazione, ha sottolineato che potenziali coperture come l’assicurazione dei depositi finanziari potrebbero essere utili in tali circostanze.

Luna può tornare ad 1$?

Proprio in questi giorni abbiamo realizzato un video in cui ricostruiamo la storia del crash di Terra Luna con alcune domande. Molti stanno comprando Luna con la complicità degli Exchange. Può tornare ad 1 dollaro ? Ecco le nostre riflessioni:

Terra Luna può rinascere? Ecco la proposta di Do Kwon
Terra Luna può rinascere? Ecco la proposta di Do KwonRitorna il consueto appuntamento con le crypto News della settimana. In questa puntataParleremo delle ul…
Terra Luna può rinascere? Ecco la proposta di Do Kwon

The video was uploaded on 18/5/2022.

You can view the video here.

The video lasts for 18 minutes and 18 seconds.

Conclusioni

Prima di investire sulle criptovalute o qualunque altro strumento di investimento è bene essere informati e fare le proprie valutazioni.

Detto ciò seguiremo come sempre con le nostre analisi l’andamento della vicenda Terra per capire se i piccoli investitori riusciranno a recuperare le perdite.

Consigliamo a chi vuole iniziare in sicurezza di partire da piattaforme regolamentate come ad esempio eToro.

Ecco le caratteristiche principali questo broker che può essere usato sia per fare trading sia per acquistare crypto:

  • conto demo illimitato
  • commissioni basse
  • copy trading
Puoi iniziare a operare sulle principali criptovalute con eToro cliccando qui.
66% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here