Moon Bitcoin: caratteristiche Faucet, come funziona e opinioni [2021]

Il settore delle criptovalute è estremamente vasto e al suo interno è possibile trovare protocolli molti diversi tra loro, uno di questi è Moon Bitcoin.

Il crescente interesse per il settore delle valute digitali ha infatti stimolato la nascita di piattaforme per il trading di criptovalute, exchange per scambiare i token, fino ad arrivare ai protocolli crittografici veri e propri. Allo stesso modo esistono diversi modi per operare e negoziare con le criptovalute.

Esistono infatti gli exchange che permettono di acquistare fisicamente e di scambiare criptovalute, le piattaforme di trading che offrono la possibilità di negoziare su CFD cripto-valutari e servizi denominati Faucet.

Moon Bitcoin è proprio uno dei più conosciuti servizi di Faucet di criptovalute. Ma cosa significa? In questa guida cercheremo di capire cos’è e come funziona Moon Bitcoin e quali sono le opinioni dei trader a proposito di questa piattaforma.

Per fare trading sulle criptovalute è consigliabile sfruttare le piattaforme CFD come ad esempio eToro (trovi qui il sito ufficiale) che offre il trading sulle principali criptovalute in circolazione.

Per saperne di più sui servizi di eToro potete visitare il sito ufficiale qui.

Moon Bitcoin: cos’è

Prima di capire come funziona e quali meccanismi regolano Moon Bitcoin è importante avere chiaro a cosa si stia facendo riferimento.

Questo particolare servizio si basa sul Faucet, traducibile col termine rubinetto, ossia piattaforme che possono essere lanciate sia tramite applicazioni che tramite software desktop, permettendo di ottenere parti piccolissime di criptovalute.

Per dirlo con altre parole grazie al Faucet di Moon Bitcoin ogni utente, eseguendo precise operazioni, potrà acquisire porzioni di Bitcoin, Ethereum, Litecoin, Ripple e altre criptovalute.

Il tipo e la porzione di criptovaluta dipendono dalla tipologia di servizio e dalle azioni che si eseguono, ma in particolare Moon Bitcoin è un Faucet legato alla piattaforma wallet CoinPot.

Come funziona e cos’è un faucet sulle criptovalute?

Ciò che rende davvero particolare e unico questo portafoglio virtuale è la possibilità di gestire piccolissimi fondi, che possono essere a loro volta associati a piccole transazioni.

Tuttavia perché questi servizi permettono di negoziare solo su porzioni di valuta digitale, e non su token “interi”? Per rispondere a questa domanda è necessario comprendere la natura di Moon Bitcoin, e più in generale dei servizi di Faucet.

In particolare potremmo dire che, dopo aver compiuto precise operazioni, i sistemi di Faucet erogano i Satoshi, ossia particolari strumenti che rappresentano piccolissime parti di Bitcoin.

Piattaforme per il trading di criptovalute

Tra le piattaforme consigliate per investire in criptovalute ve ne segnaliamo qualcuna di interessante:

BROKER
CARATTERISTICHEVANTAGGIISCRIZIONE
Social trading, copy trading
66% dei conti al dettaglio perde soldi
Copy fundsISCRIVITI
Servizio CFD
72% dei conti al dettaglio perde soldi
Conto demo illimitatoISCRIVITI
Spread bassi, CFDSegnali gratisISCRIVITI
Bonus da 25€Conti Zero spreadISCRIVITI
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 67-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.

Moon Bitcoin: cos’è un faucet di criptovalute?

Ma come funziona nello specifico, e soprattutto cos’è, un Faucet di criptovalute?

Abbiamo visto come i servizi di faucet permettano di entrare in possesso di porzioni di criptovalute, dopo aver eseguito delle specifiche azioni. In particolare possiamo dire che

Moon Bitcoin è un sistema che permette di iniziare fin da subito a compiere azioni e, di conseguenza, a ottenere piccole sezioni di Bitcoin. Ma la particolarità di questo sistema è che si basa sul concetto di tempo. In altre parole più un utente rimane collegato sulla piattaforma, osservando ed eseguendo le eventuali azioni, più si potranno richiedere porzioni di criptovalute.

Certo questo meccanismo potrebbe sembrare interessante, tuttavia è bene tenere a mente che per formare un euro, sono necessari quasi 1.500 satoshi, valori che sono davvero alti e che potrebbero far sfumare i guadagni sperati dai trader.

Ma un altro elemento tipico del servizio offerto da Moon Bitcoin è la presenza di premi e bonus, che vanno ad aggiungersi alla normale operatività della piattaforma. Infatti ogni utente potrà associare alle sue azioni, quelli che sono dei veri e propri premi, ovvero:

  • Mining Bonus: che permette di ottenere vantaggi associando il processo di estrazione
  • Bonus offerte: si tratta di una piccola percentuale in aggiunta, per ogni offerta o sondaggio completato dall’utente
  • Bonus mistery: esattamente come descritto si tratta di un bonus misterioso, studiato per gli utenti
  • Premio Bitcoin: analogamente ad altri programmi legati alle criptovalute, anche Moon Bitcoin possiede la sezione Referral. Ovvero la possibilità di portare altri utenti sulla piattaforma e ottenere una percentuale di commissioni
  • Bonus fedeltà: si tratta di un’ulteriore percentuale erogata agli utenti fedeli, che sono riusciti a completare operazioni per un giorno consecutivo

Chiaramente i faucet non sono l’unico modo per operare nel settore delle criptovalute, ma si possono considerare come una delle tante alternative di questo settore. Oltre a questi servizi infatti, è possibile operare e negoziare su strumenti come i CFD, o eseguire il classico mining di cripto.

Moon Bitcoin vs Mining tradizionale

Come abbiamo visto i faucet, e quindi anche Moon Bitcoin, sono un servizio che permette di ottenere porzioni di criptovaluta, a patto che si eseguano precise azioni.

Normalmente per poter riscuotere questi premi varia da un’ora a circa una giornata, come d’altronde cambia il valore di satoshi che si possono guadagnare. In generale si possono ottenere dai 400 ai 5.000 satoshi per ogni operazione portata a termine.

Ma che differenze ci sono tra questa pratica e il tradizionale mining di bitcoin, altre criptovalute?

Sicuramente i servizi di faucet sono molto più semplici ed intuitivi, nonché completamente gratuiti, visto che si sovvenzionano con la pubblicità, molto presente in tutte le piattaforme di questo tipo.

Inoltre il guadagno derivato dai faucet è strettamente connesso al completamente di precise azioni, o compiti, che “producono” porzioni di Bitcoin che, una volta raggiunta la soglia minima, possono essere reclamati e trasferiti dove desiderate. Al contrario il mining i criptovalute, o di Bitcoin, è una pratica che si può eseguire attraverso la rete di nodi collegati tra loro, grazie al software della criptovaluta.

Gli individui che estraggono le criptovalute, ovvero i miners, si occupano di investire denaro per decifrare e risolvere problemi matematici, finalizzati all’estrazione di un Bitcoin. Generalmente per fare mining di Bitcoin sono necessarie un buon PC e un’ottima scheda video, produrre o acquistare energia elettrica sufficiente da alimentare i calcolatori e, ovviamente i sistemi di raffreddamento.

Salvaguardare l’integrità delle macchine utilizzate per l’estrazione di criptovalute è fondamentale per i miners. Ovviamente questo sottolinea quanto sia complesso e lungo il procedimento di mining tradizionale di Bitcoin, il che lo rende appannaggio solo degli utenti con una potenza di dati tale da poter guadagnare dall’estrazione.

Moon Bitcoin: vs broker criptovalute CFD

Ora che abbiamo analizzato le caratteristiche di Moon Bitcoin, vediamo di capire se sono davvero affidabile e se possono essere una valida alternativa alle piattaforme CFD.

Infatti, anche se all’interno del settore dei sistemi Faucet sono stati fatti passi da gigante, solo una piccola fetta di piattaforme offre servizi davvero competitivi e trasparenti. Certo operare tramite i faucet offre molti vantaggi, ma allo stesso espone ad alcune problematiche, che normalmente non si propongono quando si negozia in CFD.

In particolare possiamo dire che i servizi faucet sono costituiti da software piuttosto instabili e soggetti molto spesso a crash di sistema o blocchi. Al contrario i CFD, e le piattaforme che permettono di negoziare su questi strumenti, sono molto più stabili e fluide, nonché caratterizzate da un’interfaccia molto intuitiva.

Altro aspetto da tenere presenta riguarda le regolamentazioni. Infatti molti servizi online che offrono o utilizzano criptovalute, molto spesso non possiedono le giuste autorizzazioni.

Discorso completamente diverso va fatto per i broker online che, per poter operare, devono obbligatoriamente essere autorizzati e regolamentati da enti di controllo quali CySEC e CONSOB. Infine esaminando con attenzione le varie proposte presenti sul web, è possibile individuare servizi di faucet che offrono guadagni molto bassi, o che comunque non andrebbero a coprire il tempo e l’impegno spesi per raggiungere quei risultati.

Per questo una delle alternative più utilizzate per il trading di criptovalute sono proprio i CFD. Questo strumenti derivati, non solo sono più sicuri perché non si possiederà fisicamente la criptovaluta, ma permettono di guadagnare dagli andamenti rialzisti e ribassisti del mercato.

Infatti operare con i CFD significa poter eseguire operazioni al rialzo, basate su incrementi di prezzo, ma anche al ribasso vendendo allo scoperto quando i titoli subiscono dei decrementi.

Fare trading di criptovalute con eToro

eToro è forse una delle piattaforme di trading online più famose e diffusa tra gli investitori ed è un sistema completamente diverso da Moon Bitcoin.

eToro infatti permette ai suoi utenti di scambiare criptovalute o, in alternativa, di fare trading sui CFD collegati a questo asset. A differenza dei faucet, legati a piccole porzioni di Bitcoin, su questo broker online la quantità di criptovaluta dipenderà dalla bravura del trader e dalla sua capacità di interpretare il mercato.

Ciò che rende eToro particolarmente apprezzato tra gli investitori è la presenza di strumenti interessanti e utili per gli utenti. Infatti oltre alla presenza di grafici in tempo reale e di indicatori di analisi, eToro metta e disposizione dei trader la funzionalità del Copy Trading e del Social Trading.

Nel primo caso facciamo riferimento ad una particolare modalità che permette a tutti i trader di seguire e copiare l’operatività degli investitori migliori e più esperti. Così potrete emulare la strategie dei topo trader e, alo stesso tempo, imparare guadagnando fin da subito. Per attivare questa funzione basta individuare il profilo che desiderate seguire, selezionarlo e avviare la copia.

Da lì in poi tutte le azioni compiute da quel trader verranno replicate anche sul vostro portafoglio. Tuttavia ricordiamo di prestare molta attenzione e di utilizzare questo strumento con attenzione. Infatti, se non controllerete l’operatività e il trader di riferimento fa un investimento sbagliato, anche voi finirete col perdere capitale.

Clicca qui per iniziare a fare trading di Bitcoin con eToro.
66% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Trading CFD di criptovalute con Plus500

Plus500 è uno dei broker di trading online che offre ai suoi utenti tariffe e costi di commissione molto competitivi, anche in fase di negoziazione.

Si tratta di una piattaforma particolarmente adatta a quegli investitori che desiderano abbassare al minimo l’esposizione al rischio. A questo proposito possiamo dire che Plus500 offre una grande varietà di strumenti dedicati proprio alla gestione del rischio. Tra questi possiamo trovare degli avvisi, o alert, relativi al prezzo, lo stop loss e il limite relativo all’ordine garantito.

Tuttavia questa piattaforma non prevede l’utilizzo di scalping, di conseguenza i trader che si avvalgono di questa strategie devono orientarsi verso un’altra piattaforma.

Plus500 offre anche la possibilità di negoziare su CFD legati a molti asseti di riferimento come azioni, obbligazioni, valute, ETF, criptovalute, materie prime e molto altro. Inoltre Plus500 offre alti standard si sicurezza ed è una delle piattaforme autorizzate ad operare da enti di controllo.

Clicca qui per iniziare a fare trading di Bitcoin con Plus500.
72% dei conti al dettaglio CFD perde denaro.

Negoziare cripto su Capital.com

Veniamo adesso a Capital.com, un altro broker online che permette di comprare e negoziare su criptovalute.

Attualmente su questa piattaforma sono disponibili oltre 200 cross di valute digitali, tra cui cripto in recente espansione come Ethereum, Litecoin o Ripple. Ma oltre alla diversità di asset, ciò che rende Capital.com un broker unico nel suo genere è la presenza di un’intelligenza artificiale integrata sulla piattaforma.

Questo aspetto permette ai trader di ridurre al minimo gli errori che normalmente si fanno quando si opera online. Di conseguenza sarà più semplice raffinare la propria strategia e, grazie ai consigli dati dall’intelligenza artificiale, muoversi all’interno di mercati e asset differenti.

Capital.com è una piattaforma che permette sia di comprare criptovalute e conservarle in un portafoglio in attesa che aumentino il loro valore, sia fare trading su CFD. A questo proposito possiamo dire che Capital.com dispone di oltre 3.000 strumenti finanziari e asset, ma soprattutto offre spread e commissioni molto competitive.

71.2% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Moon Bitcoin: come registrarsi

Per poter accedere ai servizi di Moon Bitcoin, come per molte altre piattaforme di criptovalute, è necessario registrarsi alla piattaforma. Nello specifico possiamo dire che, analogamente ad altre procedure, il processo richiede pochissimi minuti e di dati davvero semplici.

Infatti una volta inserita la propria email, ed aver completato i campi relativi ai dati personali, potrete ottenere le vostre credenziali per accedere al servizio. Una volta entrati nel sistema potrete usufruire di tutte le funzionalità presenti su Moon Bitcoin e potrete iniziare ad ottenere satoshi, portando a termine le azioni richieste.

In ogni caso però, l’iscrizione a Moon Bitcoin comprende la sottoscrizione al portafoglio CoinPot e ricordiamo come la conservazione e l’archiviazione delle criptovalute sui portafogli digitali, è fondamentale per prelievi e conversioni.

Moon Dogecoin

È possibile appoggiarsi al servizio di faucet di Moon, anche per ottenere porzioni di token di Dogecoin.

Anche in questo caso il procedimento per reclamare i Dogecoin è piuttosto semplice e si divide in due passaggi fondamentali. Infatti, dopo aver aperto l’account e aver portato a termine le captcha richieste, dovrete cliccare su “Richiedi ora”.

A questo punto potrete eseguire tutte le richieste che desiderate, anche più di un nell’arco della giornata, a patto che si aspettino almeno 5 minuti tra una richiesta e l’altra. In ogni caso il faucet di Dogecoin accumula questa criptovaluta con il passare del tempo perciò, anche se non inserirete delle richieste, non perderete nulla.

Ricordiamo anche che il sistema di faucet di Dogecoin ha un ottimo sistema di bonus e premi, grazie al quale è possibile moltiplicare i risultati che si ottengono. In particolare le modalità per massimizzare il guadagno di Dogecoin sono il bonus di fedeltà giornaliero, che offre premi a coloro che si collegheranno ogni giorno ed eseguiranno almeno una richiesta.

Nello specifico si guadagnerà dall’1 al 100% in più. A questo possiamo poi aggiungere il Mystery bonus, ovvero un extra che sarà applicato a tutte le richieste eseguite sulla piattaforma. Rispetto ad altri bonus però, la percentuale del Mystery Bonus è completamente casuale e varia da 1% a 100%.

Moon SafeMoon

Tra le diverse tipologie di criptovalute che è possibile acquistare tramite Moon Bitcoin troviamo anche SafeMoon. Per poter negoziare o operare su questa valuta digitale è necessario semplicemente scaricare l’applicazione, installare il wallet ed eseguire l’acceso a Binance.

Ora dovrete possedere Binance Coin o, nel caso non ne abbiate, potete prelevarle. A questo punto potete aprire il vostro portafogli, cliccare su smart chain e successivamente su “Ricevi”, copiando l’indirizzo del portafolgio. Dopodiché dovrete nuovamente accedere alla piattaforma, inviare il BNB al wallet e attendere circa un’ora di tempo fino all’invio delle monete.

Moon Bitcoin: le FAQ

Cos’è Moon Bitcoin?

Moon Bitcoin è uno dei servizi di Faucet presenti sul mercato. Si tratta di un sistema che promette l’erogazione di porzioni di Bitcoin, a seguito dell’esecuzione di precisi compiti ed operazioni.

Moon Bitcoin ha un suo wallet?

Sì, questo servizio possiede un wallet nativo chiamato CoinPot. Su questo strumento è possibile conservare gli strumenti associati al faucet ed eventualmente trasferirli in un secondo momento.

Esistono alternative all’uso di Moon Bitcoin?

Quando si parla di criptovalute bisogna sapere che si cono diverse modalità per generare profitto da questo settore. Infatti oltre al faucet e alle classiche piattaforme di exchange, che permettono di scambiare valute digitali, troviamo i broker online.

Questi particolari servizi permettono di negoziare su CFD, ovvero strumenti finanziari derivati, che replicano l’andamento dell’asset di riferimento. Inoltre operare su CFD permette di speculare sulle variazioni del mercato e di guadagnare sia dai movimenti ribassisti, che rialzisti del mercato crittografico.

Qual è la migliore piattaforme per criptovalute?

Non esistono piattaforme migliori in assoluto e molto dipende dall’indole d’investimento del trader. Se per esempio desiderate fare trading di CFD criptovalutari, allora potete collegarvi a uno dei maggior broker online, come ad esempio eToro, o OBRinvest. Al contrario se preferite un faucet, potete affidarvi a Moon Bitcoin.

Moon Bitcoin

Conclusioni

E’ giunto il momento di tirare le somme di questa guida sul servizio Moon Bitcoin e le varie caratteristiche del faucet di criptovalute. Come abbiamo potuto constatare questa particolare tipologia di operazione offre diversi vantaggi, come la semplicità e l’immediatezza dello scambio di criptovalute e del raggiungimento dei traguardi.

Tuttavia è bene ricordare come la maggior parte dei servizi di faucet non sia regolamentata o autorizzata da enti di controllo, il che può esporre gli investitori a una discreta quantità di rischi. Tuttavia molti utenti hanno condiviso opinioni positive, affermando di essere riusciti a ottenere buoni profitti.

Questo è sicuramente possibile, sempre che si applichi la dovuta pazienza e attenzione. Come abbiamo visto è necessario del tempo, sia per portare a termine le azioni richieste, che per ricevere il premio in satoshi. In ogni caso è bene ricordare come siano disponibili anche altre modalità per negoziare sulle criptovalute, come ad esempio i CFD.

Questi strumenti e le piattaforme che li offrono, oltre ad aver contribuito a semplificare il mondo del trading, sono molto più sicuri e garantiti rispetto ad altri. In ogni caso quando si parla di investiment e trading online è sempre necessario considerare una percentuale di rischio. Ad esempio con piattaforme come eToro si ha la certezza di operare con piattaforme serie e affidabili.

Dopotutto speculare sul mercato è rischioso di per sé ed ogni trader deve essere consapevole di quello che andrà a fare.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here