The SandBox (SAND): token, guida e come investire 2022

Il mondo virtuale non è certo nato oggi. Ma sta vivendo una nuova fase grazie agli asset digitali che stanno imperando negli ultimi anni e riguardando sempre più ambiti della nostra vita. Un esempio su tutti è il Metaverse. Qui parliamo del progetto The SandBox.

Si tratta di un mondo virtuale dinamico con creazioni generate dagli stessi utenti. I quali sono quindi attori principali e non passivi giocatori che si adeguano ad un gioco realizzato da altri.

Per esempio, possono costruire e creare i propri NFT, inclusi avatar, beni virtuali. Nonché giochi utilizzando VoxEdit e Game Maker.

The SandBox si muove anche grazie ad un token iterno: SAND. Qui scopriremo come investire su di esso, se conviene e così via.

Per fare trading sulle criptovalute è consigliabile sfruttare le piattaforme CFD come ad esempio eToro (trovi qui il sito ufficiale) che offre il trading sulle principali criptovalute in circolazione.

Per saperne di più sui servizi di eToro potete visitare il sito ufficiale qui.

The SandBox: il progetto

The Sandbox rientra nei giochi cosiddetti “play-to-earn”, che combina la tecnologia blockchain, la Finanza decentralizzata (DeFi) e gli NFT (i Non Fungible Token, molto usati nel mondo dell’arte e del collezionismo) in un Metaverso 3D.

Come detto nell’incipit, consente ai giocatori di creare e personalizzare i propri giochi e risorse digitali con strumenti di progettazione peraltro gratis.

Ancora, i beni virtuali creati possono anche essere monetizzati in formato di NFT e venduti sotto forma di token SAND su The Sandbox Marketplace.

The Sandbox

SAND, come anticipato, è il token nativo di The Sandbox. Adoperato pure per le transazioni e le interazioni all’interno del gioco. E’ possibile ottenere token SAND partecipando a giochi e concorsi nell’universo The Sandbox. Ma anche acquistandolo su Binance. Uno dei principali Exchange di criptovalute.

The SandBox funziona tramite la blockchain di Ethereum. All’interno di esso, i giocatori possono accedere ai diversi giochi, ambienti e hub.

Il progetto è partito nel 2011 da Pixowl, inizialmente come piattaforma di gioco mobile concorrente a Minecraft. Da allora, ha superato i 40 milioni di download in tutto il mondo.

Una svolta decisiva si è verificata nel 2018, quando i co-fondatori Arthur Madrid e Sebastien Borget hanno deciso di esplorare il potenziale della creazione di un metaverso 3D sulla blockchain.

E così, dopo circa un paio di anni di lavorazione, il nuovo progetto The Sandbox ha visto la luce. Diventando presto uno dei giochi in più rapida crescita nel mondo delle criptovalute. Alla stregua di altri progetti come Axie Infinity e Decentraland.

Alla fine del 2021, The Sandbox ha raccolto $ 93 milioni di finanziamenti da un pool di investitori guidato dal colosso della telefonia mobile giapponese SoftBank.

Inoltre, ha stretto diverse partnership importanti. Come quella con Atari, CryptoKitties, The Walking Dead, o la star dell’hip-hop Snoop Dogg.

👍 Cosa èSandbox è un gioco “play-to-earn” che consente di guadagnare token SAND e creare e acquistare NFT in un ambiente metaverso.

✅ CaratteristichePlay to earn / Metaverso
💰TokenSAND
🥇Migliore piattaforma per fare trading su SANDeToro
🥇Miglior exchange per comprare SANDCrypto.com


Piattaforme per fare trading di criptovalute

Se vi interessa il trading vi segnaliamo le migliori piattaforme per fare trading di criptovalute:

BROKER
CARATTERISTICHEVANTAGGIISCRIZIONE
Social trading, copy trading
66% dei conti al dettaglio perde soldi
Copy fundsISCRIVITI
Servizio CFD
72% dei conti al dettaglio perde soldi
Conto demo illimitatoISCRIVITI
Spread bassi, CFDSocial trading, AutotradeISCRIVITI
Bonus da 25€Conti Zero spreadISCRIVITI
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 67-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.

The SandBox: come funziona

Come funziona The SandBox? Come detto, rientra nell’ambito del Metaverse. Quindi parliamo di un gioco che non si limita a dare un ambiente già precostituito per i giocatori, con tanto di linee guida su come e dove muoversi.

Bensì, parliamo della possibilità per gli utenti di costruire e creare i propri NFT, inclusi avatar, beni virtuali. Nonché giochi utilizzando VoxEdit e Game Maker.

E’ offerta loro anche la possibilità di monetizzare questi NFT facendo trading sul Sandbox Marketplace.

Molto importante è VoxEdit, un software user-friendly per artisti e giocatori per creare, rig e animare i loro NFT basati su voxel. Questi ultimi sono pixel 3D quadrati immaginabili come i mattoncini della mitica Lego. Possono essere modificati rapidamente su VoxEdit per ottenere forme diverse.

Tramite VoxEdit i giocatori hanno facoltà di realizzare creazioni come

  • vestiti o armi
  • animali
  • vegetazione
  • strumenti di gioco
  • beni spendibili

essi poi possono essere monetizzati rivendendoli sul Sandbox Marketplace in formato di NFT.

Un altro pilastro di The SandBox è Game Maker, il quale consente agli utenti di creare e testare i loro giochi 3D unici. Il vantaggio è che non richiede alcuna conoscenza di codifica per essere utilizzato. Gli utenti possono così progettare e organizzare diversi elementi e oggetti. Pure NFT creati mediante VoxEdit, in un ambiente che prende il nome di LAND.

Possono anche condividere le proprie creazioni con la community Sandbox.

Abbiamo accennato al Marketplace di Sandbox. E’ stato lanciato nell’aprile 2021 e si tratta di un vero e proprio mercato NFT per gli utenti per scambiare beni di gioco (ASSET) tramite il token SAND.

Gli ASSET acquisiti possono poi essere incorporati in LAND sfruttando Game Maker per creare giochi unici. Gli NFT possono essere entità, edifici, oggetti da indossare, ecc.

Metaverso: cos’è

Abbiamo più volte accennato al Metaverse. Ambito di cui fa parte The SandBox. Di cosa si tratta? Si basa sul concetto di Universo 3D persistente, completamente online. Il quale combina vari spazi virtuali tra loro diversi. Le persone potranno lavorare, avere interazioni sociali, giocare ed altro ancora, condividendo spazi 3D.

Va considerato come uno spazio online, 3D e virtuale che collega tra loro gli utenti, in tutti gli ambiti della loro vita.

Il metaverse sfrutterà così la realtà aumentata, dove ogni utente sarà in grado di controllare un personaggio o un avatar. Qualche esempio? Potrai trovarti in riunione coi tuoi colleghi non più tramite conference call, ma seduto virtualmente insieme agli altri utilizzando un visore Oculus VR.

Oltre a The SandBox, altre piattaforme che possiamo citare come esempio sono Second Life, Fortnite o Gather.town. Alle quali presto si affiancherà pure Facebook e il nome Meta ha di fatto già svelato questa ambizione.

Come funziona SAND nel metaverso

SAND è il token nativo di The Sandbox. È un basato sulla tecnologia token ERC-20 (quella di Ethereum) con una fornitura totale prevista pari a 3 miliardi di SAND.

SAND viene usato per eseguire qualsiasi tipo di transazione e interazione all’interno dell’ecosistema Sandbox. Con SAND gli utenti possono giocare, personalizzare i propri avatar, acquistare LAND o scambiare ASSET sul Sandbox Marketplace.

SAND è anche un token di governance. I titolari di SAND possono proporre e votare modifiche alla piattaforma attraverso una struttura di organizzazione autonoma decentralizzata (DAO).

Gli utenti hanno la facoltà di utilizzare il token SAND per guadagnare premi, inclusa una quota delle entrate derivanti da tutte le transazioni in token SAND.

Infine, il token SAND può essere messo in staking al fine di aumentare la possibilità di trovare preziose GEM e CATALYSTs. Queste ultime sono le risorse di gioco necessarie per creare ASSETS che godono di una rarità maggiore.

Piattaforme per investire su The Sandbox

Vediamo quali sono le migliori piattaforme per investire su The SandBox.

Trading con eToro

Il broker eToro rientra di diritto nella Top 5 dei migliori broker del 2022.

Partiamo dalle licenze, che sono le seguenti:

• CySEC,

• FCA

• ASIC

Oltre a ciò, eToro si distingue anche per i vari servizi che offre. Unici nel loro genere. Come:

  1. CopyTrader: una evoluzione del Mirror trading già esistente in precedenza. Consente di copiare quanto fanno i trader più bravi iscritti alla piattaforma, chiamati Popular Investors.
  2. Social trading: si tratta di una esclusiva di eToro: permettere ai trader di interagire tra loro come fossero su un social network vero e proprio.
  3. Smart portfolios: (ex CopyPortfolios) sono pacchetti di asset divisi per categoria e performance. Ne troviamo di tre tipi: a) Top Trader, b) Market Portfolios, c) Partner Portfolios.

Ecco un esempio di acquisto di The Sandbox su eToro:[

Comprare The SandBox su eToro

Il Conto demo è di 100mila euro virtuali per fare pratica senza rischiare.

eToro è un broker spread-only, che imposta sui trades solo lo spread e non le commissioni, previsti su alcuni servizi specifici. Ma non sono neanche alte.

Infine, il broker ha di recente deciso anche di ridurre drasticamente il proprio deposito minimo. Ora di 50 euro.

Puoi aprire un conto demo su eToro cliccando qui.
66% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Trading con Capital.com

Il broker Capital.comvanta le stesse licenze possedute da eToro, così come le commissioni contenute e itrades spread-only.

Il deposito minimo è di 20 euro, per accedere al conto base. L’Intelligenza artificiale integrata alla piattaforma consiglia passo dopo passo nelle operazioni di trading.

Capital.com offre una app apposita: Investmate, nonché formazione teorica gratuita sul trading con pratici corsi e video sul trading, pieni di informazioni, webinar di trading realizzati da esperti del settore e un glossario dei termini di facile comprensione.

Troverai anche un conto demo, di 10mila euro virtuali. Su Capital.com ci troverai grafici molto dettagliati, con integrati oltre 70 tra indicatori ed oscillatori di trading.

Il broker Capital.com offre in modo completamente gratuito i segnali di trading elaborati da Refinitiv. Per essere avvisati sulle migliori occasioni di investimento, anche le criptovalute.

Per saperne di più sui servizi di Capital.com clicca qui.
71.2% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Trading con FP Markets

Il broker FP Markets è una piattaforma di trading australiana, attiva dal 2015 ma gestita dall’omonima società che è attiva da 40 anni nel settore finanziario.

Possiede la locale licenza ASIC ma anche la licenza CySEC per operare in Europa.

Il Trading viene fornito con spreads bassi a partire da 0,0 pips. Esecuzione rapida da una struttura server NY4. Liquidità di alto livello e prezzi bassi, 24/5. Nessun dealing desk e nessuna riquotazione.

Questi sono alcuni servizi offerti da FP Markets:

  • Accesso ai corsi di formazione FP Markets sul Forex Trading
  • Piattaforme: Metatrader 4 (MT4) e Metatrader 5 (MT5), WebTrader e app mobili per iPhone e dispositivi Android
  • Portale clienti avanzato per monitorare il tuo trading in tempo reale
  • Server Virtuali Avanzati ( VPS), soluzioni per Expert advisors (EAs), scalping e auto-trading

Il deposito minimo è di 100 euro, mentre il conto demo offerto è di 100mila euro virtuali.

Puoi aprire un conto demo su FP Markets clicca qui.
71.2% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Grafico prezzo SAND

Ecco il grafico in tempo reale del prezzo di SAND:

Exchange per acquistare The SandBox

Se invece del trading CFD, prediligi investire su SAND acquistandola direttamente, oltre che partecipando al mondo The SandBox puoi farlo sui seguenti Exchange di criptovalute.

EXCHANGE
CARATTERISTICHEVANTAGGIISCRIZIONE
Più semplice da usarePrincipali criptovaluteISCRIVITI
PIù grande exchangeNumerose criptovaluteISCRIVITI
App facile da usareCarta VISA e tante cryptoISCRIVITI
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 67-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.

Crypto.com

Crypto.comsi sta facendo molta strada tra gli Exchange più importanti. Tra i servizi principalmente apprezzati troviamo il fatto che offra delle carte Visa per poter spendere gli asset digitali posseduti per acquisti su store fisici o virtuali.

Le carte sono ben 5 ed offrono anche un cashback su ogni acquisto.

Crypto.com ha un proprio token, Cronos, sul quale è possibile investire o è utilizzabile per altri scopi. Come lo staking della criptovaluta.

Puoi aprire un conto su Crypto.com ricevendo un bonus di 25$

FTX

è un Exchange che ha preso il volo a partire da luglio 2021, quando ha iniziato a viaggiare su una media di $ 10 miliardi di volume di scambi giornalieri e ha superato un milione di utenti.

Nata nel 2019, sta avanzando prepotentemente grazie ai tanti rounds di finanziamenti ottenuti. Nel 2021 ha instaurato molte partnership che ne hanno aumentato la conoscenza nel mondo.

eToroX

eToro, oltre che broker, offre anche servizi come Exchange. Su di esso è possibile trovare oltre 130 criptovalute.

E’ possibile utilizzare le stesse credenziali di eToro. Entrerai a far parte di un Exchange che rispetta i dati sulla privacy e protegge i fondi degli iscritti.

Potrai passare dai CFD agli investimenti diretti sulle criptovalute agevolmente.

Puoi iscriverti su eToro cliccando qui.

Previsioni The SandBox (SAND) 2022-2025

Proviamo ora a capire quali sono le previsioni di prezzo per The SandBox (SAND) per i prossimi mesi.

Al momento della scrittura, la criptovaluta viaggia intorno ai 3 dollari americani. Il prezzo è praticamente più che dimezzato rispetto a fine novembre 2021, quando aveva toccato il suo massimo storico aveva sfiorato i 7 dollari.

Si è trattato comunque di una fiammata durata circa un mese, visto che fino a metà ottobre il prezzo era inferiore al dollaro.

Quindi, anche SAND ha quella volatilità tipica delle criptovalute. E partendo da questa premessa relativa alla sua instabilità, che occorre prendere con le molle ogni previsione futura.

E’ probabile che SAND toccherà nuovi picchi, poiché il progetto, molto valido, continuerà ad espandersi in futuro. Ma dipenderà anche dalla bravura del team di sviluppatori nell’implementare il progetto e dalla concorrenza nell’offrire valide alternative.

Ecco i possibili massimi storici dei prossimi anni:

  • 2022: 9 USD
  • 2023: 12 USD
  • 2024: 18 USD
  • 2025: 22 USD

Comprare The SandBox: le domande frequenti

Cos’è The SandBox?

The Sandbox rientra nei giochi cosiddetti “play-to-earn”, che combina la tecnologia blockchain, la Finanza decentralizzata (DeFi) e gli NFT in un Metaverso 3D.
Permette ai giocatori di creare e personalizzare i propri giochi e risorse digitali con strumenti di progettazione peraltro gratis.

Ancora, i beni virtuali creati possono anche essere monetizzati in formato di NFT e venduti sotto forma di token SAND su The Sandbox Marketplace.

Conviene investire in SAND?

Il token ha registrato un incredibile balzo di prezzo tra ottobre e novembre, passando da pochi dollari di valore a quasi 7 dollari americani. Poi però è gradualmente crollato, fino a oltre dimezzare il prezzo al momento della scrittura.
Occorre capire se il team alle spalle continuerà ad implementarlo e se emergeranno piattaforme più accattivanti.

Dove investire su SAND?

Per il trading CFD si consiglia eToro, Fp Markets e Capital.com.
Per l’acquisto diretto è possibile provare eToroX, FTX e Crypto.com.

The Sandbox - Riepilogo

Conclusioni

Le criptovalute stanno svolgendo un ruolo da protagoniste in diversi ambiti della nostra vita che non sia solo quello finanziario: i giochi, il lavoro, la vita sociale. Tutto ciò grazie al Metaverse, la nuova realtà virtuale in ascesa.

The SandBox rientra tra i progetti più interessanti, rendendo il gaming una esperienza nuova, dove l’utente non è solo un passivo giocatore ma realizza ciò che poi utilizzerà nello stesso. Anche convertendolo in asset da vendere su un marketplace.

Sull’andamento futuro del prezzo di SAND tutto dipenderà anche dall’andamento del Metaverse, dall’avanzamento della DeFi e dall’evoluzione o involuzione del prezzo delle criptovalute.

E’ possibile investire sia su Exchange centralizzati che su broker per il trading CFD. Avendo però sempre a mente che si tratta di asset altamente volatili.

Se vi interessa investire sulle principali criptovalute potete cominciada un conto demo. Vi lasciamo con i link che sono mediati dal server sicuro di CriptovaluteQuotazione in modo da garantire l’accesso senza problemi:

Si tratta di piattaforme con demo gratuite senza alcuna limitazione di tempo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here