NEAR Protocol vola a 20 dollari, nuovo finanziamento da 150 milioni

NEAR è la crypto dell’ecosistema Near Protocol, una blockchain che sta facendo parlare molto di sé in questo periodo.

Molti analisti ed addetti ai lavori la conoscevano già prima di questo periodo. I fari sono però puntati oggi su NEAR perché è stata una delle poche crypto a crescere anche in una fase non proprio esaltante dei mercati.

Anche quanto Bitcoin ha avuto il crollo a Dicembre, NEAR ha continuato comunque a crescere fino ad arrivare ad aumenti anche del 20% in una sola giornata. Per questo motivo NEAR Protocol, insieme a Cosmos è uno dei progetti da seguire in questo 2022.

NEAR è una delle criptovalute più promettenti con potenzialità di crescita enormi. Se ti interessa operare sulle criptovalute una ottima scelta è quella della la piattaforma di trading di eToro.

Si tratta di un broker regolamentato che offre la possibilità ai suoi iscritti di copiare le operazioni dagli altri trader con il Copy Trading. In questo modo si può imparare da altri membri che operano sui mercati in modo efficace.

Puoi aprire un conto demo gratuitamente e passare al conto reale successivamene con soli 50€.

Puoi iscriverti gratis su eToro cliccando qui sul sito ufficiale.
66% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

NEAR Foundation raccoglie un finanziamento da 150 milioni

Continua la crescita di NEAR Protocol che ha raccolto un finanziamento da 150 milioni di dollari per continuare nello sviluppo del suo ecosistema di finanza decentralizzata.

Near accelera il suo processo di sviluppo del Web3 per migliorare le proprie tecnologie e sviluppare tutto il suo ecosistema. Altri fondi sono stati raccolti inoltre con la vendita di token.

Ricordiamo che il protocollo di NEAR ha una blockchain indipendente e non basata su altri protocolli. Altre chain come Cosmos ed Ethereum ad esempio fanno lo stesso.

Near Protocol sta seguendo lo sviluppo di quello che pare sarà il trend del 2022, ovvero l’interoperabilità tra chain diverse.

Tra i progetti più interessanti troviamo l’exchange DODO lanciato le scorse settimane e lo sviluppo di Aurora , una chain compatibile con la Ethereum Virtual Machine creata proprio dagli sviluppatori di Near.

La Fondazione di NEAR è presente in moli stati del mondo ed è attiva anche nei paesi emergenti.

Vediamo nel grafico seguente l’andamento del prezzo di NEAR in tempo reale:

Previsioni NEAR

Negli ultima settimana il prezzo di NEAR è aumentato del 27%, questo ha portato Near protocol ad una capitalizzazione elevatissima e ad entrare nelle prime 20 posizioni su Coinmarketcap.

In questa situazione di mercato ribassista, NEAR ha comunque continuato a performare bene sulla di altre criptovalute come Polygon e Fantom.

Il prezzo di NEAR/USD ha raggiunto quasi i 20 dollari, un prezzo record se pensiamo a dove era partito, una soglia psicologica importante che lo proietta nell’elenco delle crypto da seguire con molta attenzione in questo inizio anno.

Anche i volumi delle ultime 24 ore sono molto elevati col token che è stato uno di più scambiati. Il prezzo è attualmente all’interno di un canale rialzista e potrebbe ritracciare nei prossimi giorni avendo toccato i suoi massimi.

Conclusioni

Prima di investire sulle criptovalute o qualunque altro strumento di investimento è bene essere informati e fare le proprie valutazioni.

Detto ciò seguiremo come sempre con le nostre analisi l’andamento di Bitcoin e vi terremo aggiornati su tutte le notizie per quanto riguarda il settore crypto, defi ed investimenti.

Consigliamo a chi vuole iniziare in sicurezza di partire da piattaforme regolamentate come ad esempio eToro.

Ecco le caratteristiche principali questo broker che può essere usato sia per fare trading sia per acquistare crypto:

  • conto demo illimitato
  • commissioni basse
  • copy trading
Puoi iniziare a operare sulle principali criptovalute con eToro cliccando qui.
66% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here