Ethereum toccherà i 19mila dollari nel 2021? Parola di Bloomberg

Ethereum ha sfondato per la prima volta nella sua storia la resistenza dei $ 4.000 lunedì. Stabilendo così un nuovo record, prolungando uno straordinario rally per la seconda criptovaluta più grande del mondo.

Ether, come noto il token digitale della blockchain alla base di Ethereum, ha raggiunto il suo massimo storico di $ 4.196,63 alle 12:15 (ora americana). E poi sceso sotto i 4mila dollari in serata e nella giornata dell’11 maggio ha sfondato di nuovo questa resistenza per poi tornare sotto, in un continuo zig-zag. Ma la strada sembra spianata.

Da sempre all’ombra di Bitcoin, l’ether ha visto guadagni molto più importanti della regina delle criptovalute. Basta solo dire che, mentre il bitcoin è sceso di oltre il 2% ad aprile, Ethereum è salito di oltre il 40%.

A beneficiarne l’intero mercato delle criptovalute, che ad oggi vale circa $ 2,5 trilioni (dati CoinMarketCap).

Del resto, basta anche vedere le performance incredibili e spiazzanti di Dogecoin, nonché di altre altcoin che fino a poco fa viaggiavano a stento sotto i 0,50 centesimi di dollari.

Per fare trading sulle criptovalute è consigliabile sfruttare le piattaforme CFD come ad esempio eToro (trovi qui il sito ufficiale) che offre il trading sulle principali criptovalute in circolazione.

Per saperne di più sui servizi di eToro potete visitare il sito ufficiale qui.

Criptovalute, cresce l’interesse degli investitori istituzionali

Gli investitori istituzionali tradizionali e altre realtà più nuove, si sono riversati sul Bitcoin ad inizio 2021. Vedendo la moneta digitale come una potenziale copertura contro l’inflazione. Inoltre, ci stanno facendo sempre più un pensierino le banche centrali di tutto il mondo. Le quali stanno stampando denaro per alleviare le economie nazionali devastate dal nuovo coronavirus Covid-19.

Ethereum sfiorerò i 20 mila dollari nel 2021?

Inoltre, le principali banche di Wall Street come Goldman Sachs e Morgan Stanley, hanno anche cercato di fornire ai loro ricchi clienti un’esposizione a bitcoin. Proprio per evitare la loro fuga verso nuove e più moderne opportunità di guadagno.

Certo, non mancano gli investitori istituzionali ancora scettici.

Michael Hartnett, chief investment strategist presso Bank of America Securities, ritiene che il rally di bitcoin sembra la “madre di tutte le bolle”. Mentre Stephen Isaacs, di Alvine Capital, ha affermato che “non ci sono fondamentali con questo prodotto, punto”.

Perché Ethereum sta salendo di prezzo

Il concetto alla base della blockchain Ethereum è stato ideato nel 2013 da Vitalik Buterin, quando aveva appena 19 anni. Lanciato ufficialmente nel 2015, dopo una straordinaria Ico nel 2014, Ethereum è presto diventato un punto di riferimento per quanti vogliono creare applicazioni decentralizzate.

Nonché realizzano accordi commerciali con gli smart contract.

Ether è il token ufficiale della rete. Ecco la quotazione attuale di Ethereum:

Bitcoin ed Ethereum sono simili in quanto sono entrambe valute digitali. Ma hanno le loro sensibili differenze.

Mentre il bitcoin è visto dai suoi sostenitori come una riserva di valore simile all’oro, Ethereum mira a essere l’infrastruttura per una sorta di Internet decentralizzato.

Ethereum sta assumendo un ruolo preminente nella DeFi, la cosiddetta “finanza decentralizzata”, che mira a ricreare i prodotti finanziari tradizionali con la tecnologia blockchain. Quindi, rimuovere quelli che sono i costi e i potentati tipici dell’economia “mainstream”.

Ethereum sta anche beneficiando dell’ascesa di NFT – i Not fungible token – risorse digitali progettate per rappresentare la proprietà di oggetti virtuali unici. Si pensi per esempio a opere d’arte ma anche card relative ad eventi sportivi.

Gli NFT più popolari, come CryptoKitties e CryptoPunks, funzionano proprio su Ethereum.

Ovviamente, il successo sta anche provocando problemi alla rete. Costringendo Vitalik Buterin e il suo team di sviluppatori ha un profondo restyling della rete. Il quale permetterà tempi di transazione più rapidi e ridurrà la quantità di energia richiesta per elaborare le transazioni.

Del resto, sia bitcoin che Ethereum hanno attirato le critiche degli ambientalisti sull’impatto del mining di criptovalute sul clima. E di fatto, stanno già nascendo criptovalute che cercano di essere “green”. O quanto meno, meno inquinanti.

Nel rapporto suo mensile Crypto Outlook, Bloomberg riferisce che “Ethereum sta al fintech e alla digitalizzazione come Bitcoin sta all’Oro”.

Anche Bloomberg nel suo rapporto, quindi, sottolinea come il mondo si stia spostando sempre più verso la DeFi ed Ethereum è in una posizione privilegiata in cià.

Inoltre, in termini di prezzo, gli investitori che cercano intere unità di un asset digitale preferiscono Ethereum rispetto a Bitcoin.

Ethereum raggiungerà i 19mila dollari a fine 2021?

Oltre a primeggiare nella DeFi, Ethereum per il team di Bloomberg sta attuando lo stesso slancio rialzista nei mercati delle criptovalute come nel 2017. Inoltre, se la traiettoria rialzista di Ethereum del 2017 diventa la stessa nel 2021, ETH potrebbe raggiungere i 19mila dollari quest’anno. Quindi, quintuplicare il suo valore attuale.

Questo il ragionamento di Bloomberg: se mantiene lo stesso percorso di prezzo tracciato da Bitcoin nel corso del 2017, Ethereum potrebbe raggiungere $ 19.000 nel 2021. del resto, sottolinea la prestigiosa rivista economica americana, “ad oggi Eth ha un valore più del doppio di Bitcoin nello stesso giorno di quattro anni fa”.

Per quanto concerne l’analisi tecnica, ETH si posiziona attualmente a circa 4 volte la sua media mobile a 50 settimane. Il che indica un mercato allungato. L’ultima volta che si è visto qualcosa di simile, è stato in occasione del picco di Ethereum nel 2018.

Vi aggiorneremo sulle novità di Ethereum. Nel frattempo se volete investire in Bitcoin in maniera sicura vi consigliamo eToro, un broker regolamentato con cui negoziare sulle principali criptovalute.

Per iscriverti su eToro clicca qui e visita il sito ufficiale.
66% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here