Crypto.com e altre società investono su Hodooi, l’ebay degli NFT

Il mercato dei token NFT si sta muovendo piuttosto velocemente e sempre più società e aziende scelgono di produrre i famosi token unici.

Infatti, mentre aziende come Hot Wheels, e persino la squadra dei Dallas Maverics, si preparano a creare i propri token NFT, Crypto.com investe nella start-up Hodooi.com.

Si tratta di una società multichain di mercato NFT, che si conforma come il corrispettivo di ebay ma in questo particolare settore di mercato. Tutte queste operazioni sottolineano la crescente importanza e il sempre maggiore interesse verso i token NFT, soprattutto per le loro caratteristiche intrinseche di esclusività.

Vediamo quindi come funziona e cos’è Hodooi.com e come procederanno le varie tokenizzazioni.

Iscriviti subito su Crypto.com ed apri il tuo account gratuito

Crypto.com investe su Hodooi.com

Una delle mosse più strategiche di Crypto.com è di certo il recente investimento sulla start-up Hodooi.com.

Questa piattaforma multichain, sviluppata da Travala Matt Luczynski, sarà lanciata su Binance Smart Chain (BSC) nel terzo trimestre del 2021 e, nello stesso periodo, si integrerà con Ethereum. In ogni caso la scelta di Crypto.com si conforma in un contesto più ampio, che vede anche l’aggiornamento del supporto NFT e quindi l’appoggio a Hodooi.com.

L’obiettivo è quello di integrare anche questo servizio sulla piattaforma, incrementando così l’offerta di Crypto.com, e allo stesso tempo spandendo le opzioni per creatori e collezionisti.

Ma cosa ha mosso la scelta di Crypto.com? Possiamo dire che oltre ai vantaggi in termini di offerta e stabilità della piattaforma, un certo peso lo hanno avuto le collaborazioni di Hodooi.com. Infatti il servizio ha già collaborato con Gold Star Promotions e Plogix Art Group per favorire le vendite NFT con licenza.

In particolare questi token raffigurano atleti professionisti e sportivi. Il 12 luglio, ad esempio, arriverà il token NFT contenente l’effige del pugile Tyson Fury. Ma non finisce qui, perché la piattaforma intende aggiungere altri canali di vendita oltre alla normale struttura del mercato NFT.

Nel futuro infatti gli utenti potranno utilizzare Hodooi.com per acquistare e vendere eBook, coupon, biglietti, giochi e molti altri oggetti da collezione.

Mark Cuban e i token NFT

Che i token NFT siano spesso utilizzati nello sport è ormai abbastanza risaputo, ma la recente scelta di Mark Cuban ha scosso il mercato NFT e gli ambiti sportivi più conservatori.

Il miliardario e proprietario dei Dallas Mavericks ha infatti annunciato il lancio di token NFT legati ai biglietti delle partite di basket della squadra. In particolare, ai microfoni di Gary Vaynerchuck, Mark Cuba ha affermato che: “Il piano è di lanciarli per la prossima stagione NBA e prevede la produzione di un token NFT, dopo che verrà acquistata una copia su Ticketmaster o un altro servizio”.

Di conseguenza possiamo notare come questi token abbiano moltissime potenzialità, prima tra tutte il fatto che non c’è limite al valore che gli si può attribuire. Infatti legare i biglietti ai token NFT significa renderli dei veri e propri oggetti da collezione, una sorta di memorabilia verificato che i fan potrebbero anche comprare e vendere online.

Le intenzioni di Mark Cuban sembra abbastanza solide, tanto che il miliardario ha recentemente sostenuto un round di finanziamento di 4 milioni di dollari per la start-up NFT Genius. L’obiettivo in prospettiva di queste aziende è quello di costruire un mercato NFT diverso sulla blockchain Flow.

Hot Wheels NFTS

Altra azienda che sta guardando con interesse al mercato NFT è l’amata casa di modellini automobilistici di Mattel Creations.

Di recente la società ha reso noto che è pronta per nel mercato degli NFT, coniando dei gettoni non fungibili raffiguranti le famose auto da collezione Hot Wheels.

In particolare l’azienda metterà all’asta tre token NFT che compongono la collezione soprannominata “The First Editions”, che rappresenta i modelli più iconici. Tra questi gli appassionati potranno ritrovare i modellini delle Twin Mill, Deora II, e Bone Shaker, ovviamente tutti tokenizzati.

Sul mercato NFT arrivano anche i cosmetici

Le novità nel settore dei token NFT però non sono ancora finite. Infatti su questo particolare stanno sbarcando anche dei cosmetici, prodotti dalla ditta “e.l.f”.

In particolare sembra che la società stia rilasciando una serie di prodotti di bellezza tokenizzati, che oltre ad essere esclusivi sembrano piuttosto economici. L’intenzione è quella di attirare utenti, e potenziali clienti, producendo una serie di tre edizioni limitate NFT raffiguranti rispettivamente il Poreless Putty Primer, 16HR Camo Concealer e Ride or Die Lip Balm.

I prezzi dei token NFT corrisponderanno a quelli dei prodotti fisici che raffigurano e vanno dai 5 ai 9 dollari. In ogni caso l’azienda ha reso noto che, nel coniare i token NFT, si è cercato il più possibile di utilizzare sistemi sostenibili.

Vi aggiorneremo sulla situazione del mercato NFT. Nel frattempo se volete investire in criptovalute con piattaforme sicure vi consigliamo eToro, un broker regolamentato con cui negoziare sulle principali criptovalute.

Iscriviti subito su eToro cliccando qui.
66% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here