Binance investe 200 milioni di dollari in Forbes

Binance è uno degli exchange di criptovalute più famosi del mondo oltre ad avere una liquidità enorme per fare investimenti.

Nei giorni scorsi è stato annunciato un altro investimento da parte del colosso guidato da Changpeng Zhao (noto come CZ su Twitter) di oltre 200 miioni per entrare in Forbes. Nei giorni scorsi la stessa Forbes aveva annunciato la fusione con Magnum Opus Acquisition Limited (NYSE: OPA e la quotazione sul New York Stock Exchange (NYSE), un accordo non concluso che potrebbe concretizzarsi in questo 2022.

Ma come mai Binance ha deciso di investire in questo progetto? E quale potenza stanno acquisendo nel mercato globale? C’è chi sostiene che i prossimi milionari saranno nel settore crypto così come lo erano Bezos, Zuckerberg e Musk agli inizi del 2000.

Cerchiamo di capire cosa sta accadendo.

Binance è una degli exchange più importanti. Se ti interessa operare sulle criptovalute una ottima scelta è quella di acquistare criptovalute su Binance.

Si tratta di un exchange che offre la possibilità ai suoi iscritti di comprare e vendere varie criptovalute con vari metodi come carte di credito, bonifici SEPA o deposito di criptovalute. E’ possibile anche prelevare verso wallet Defi. Binance supporta infatti molti protocolli.

Puoi iscriverti gratis su Binance e ricevere un sconto sulle commissioni cliccando qui.

Dove può ancora investire Binance: sport, media, games

Binance ha una liquidità impressionante dunque potrebbe ancora investire in vari settori nel 2022 oltre a campagne pubblicitarie.

I suoi competitor come Crypto.com e FTX sono molto aggressivi da l punto di vista del marketing, l’abbiamo visto durante il Super Bowl e con le recenti sponsorizzazioni sportive (Formula 1, Stadio di Los Angeles Lakers NBA).

L’accordo raggiunto con Forbes sta a testimoniare quale potrebbe essere la reale influenza delle criptovalute sul mondo reale. Con l’esplosione degli NFT ci potrebbe essere una vera rivoluzione con quello che molti chiamano web3.

Da un punto di vista mediatico l’investimento di Binance in Forbes è molto importante, e sta testimoniare l’attenzione dell’exchange verso il mondo dei media che potrebbe risultare decisivo per l’adozione mainstream delle criptovalute. E quale miglior vetrina di Forbes per riuscirci.

Dal punto di vista economico Binance è il primo exchange in quanto a volumi e supporta un numero elevatissimi di criptovalute oltre a fare da Bridge per molte chain. Il suo token di governance, Binance Coin, può essere utilizzato anche sulla Defi tramite rete Binance Smart chain o utilizzato nei launchpool e launchpad.

Ecco la quotazione attuale di Binance Coin:

Previsioni Binance Coin

Negli ultimi mesi il prezzo di Binance Coin è stato sotto pressione. Attualmente viaggia sui 428 dollari che è più del 30% più basso del massimo raggiunto a Novembre 2021.

Come sappiamo, dopo c’è stata una fase ribassista del mercato e la sua capitalizzazione è scesa in virtù della liquidità Defi che si è spostata su progetti più remunerartivi e sulle stablecoin.

Binance rimane però ancora oggi una delle società più importanti del mondo con un valore stimato di mercato di oltre 100 miliardi di dollari.

Il prezzo di BNB è sceso anche per via del calo generale del mercato. Se analizziamo i dati dei TVL su DefiLama notiamo che molti capitali sono confluititi su altre chain come Terra anche se la maggior parte rimane su Ethereum. Il prezzo di Binance Coin potrà sicuramente crescere nel breve periodo se assisteremo ad un nuovo rialzo su Bitcoin, col token che potrebbe di nuovo arrivare a superare la soglia psicologica dei 500$ per singolo token.

Vediamo ora l’andamento del token di Binance nell’ultimo periodo:

Conclusioni

Prima di investire sulle criptovalute o qualunque altro strumento di investimento è bene essere informati e fare le proprie valutazioni.

Detto ciò seguiremo come sempre con le nostre analisi l’andamento di BNB e vi terremo aggiornati su tutte le notizie per quanto riguarda il settore crypto, defi ed investimenti.

Consigliamo a chi vuole iniziare in sicurezza di partire da piattaforme regolamentate come ad esempio eToro.

Ecco le caratteristiche principali questo broker che può essere usato sia per fare trading sia per acquistare crypto:

  • conto demo illimitato
  • commissioni basse
  • copy trading
Puoi iniziare a operare sulle principali criptovalute con eToro cliccando qui.
66% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here